Decalogo per aspiranti prof di origine controllata

Pubblicato: 7 febbraio 2014 in Articoli

A proposito di ex-allievi che studiano Lettere col sogno di una cattedra.

Primo: grazie! Inutile dire perché.
Secondo: siete di fronte a una parete granitica, niente funivie né ferrate, ma per questo eviterete di far la fine di coloro che mai non fur vivi.
Terzo: non dimenticatelo mai.
Quarto: non perdete l’orientamento di fronte al risultato. Un numero che non gradite non sa niente di voi. Un voto che non corrisponde alle aspettative non è un fallimento, è umano. Cominciate ad impararlo, dovrete poi insegnarlo.
Quinto: non dimenticate che domani i numeri dovrete darli voi, al massimo prendete appunti per quando sarà il momento.
Sesto: dimenticate la competizione, soprattutto quella con voi stessi. Dovrete insegnare la curiosità non la sfida. Dovranno imparare a conoscere se stessi non la pagella del compagno di banco.
Settimo: non dimenticate la centralità della coscienza, del dubbio e della critica; dovrete difenderli almeno altri quarant’anni della vostra vita.
Ottavo: siate umani tra gli umani, la cattedra non è un punto d’arrivo, ma di partenza. Nient’altro che un banco anche per voi.
Nono: considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza.
Decimo: sappiate ascoltare e non solo farvi sentire, dovrete dimostrare ad ogni cambio d’ora di meritare la sedia che vi aspetta.

Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole.
Provateci almeno.
E siate liberi.

CP

commenti
  1. aurelia pusar ha detto:

    lavorate sopratutto come se foste gli ultimi: DOPO DI VOI IL NULLA, che a molti farebbe piacere

    Mi piace

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...