Breivart

Pubblicato: 13 maggio 2014 in Articoli

BreivartDa far impallidire Mel Gibson.
Da far rabbrividire Shrek.
Da immolarsi a John Belushi.
Ci sono momenti in cui la formazione a testuggine può fare solo il solletico. In cui gli eufemismi non bastano più.
Bisogna tirar fuori le palle.
Momenti che richiedono dedizione.
Spirito di sacrificio.
Coraggio.
Pazienza.
Calma serafica.
Nervi saldi e dignità.
Forza fisica e mente lucida.
Momenti irripetibili che non si possono rimandare.
Da assaporare.
Da vivere per non dimenticare.
Momenti che mettono in gioco una vita. Attimi di pura follia che rasentano l’assoluto.
Da raccontare e tramandare.
Momenti catartici.
Del tutto catatonici.
Momenti unici di profonda umanità.
Tutti rigorosamente mezz’ora dopo le 20.
Tutti rigorosamente in luoghi spirituali. Dove la fede vacilla di fronte all’imperscrutabile.
L’ennesimo, inimitabile, salone parrocchiale.
L’ennesima, inevitabile, riunione condominiale.

CP

 

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...